A2a prossimo al test del supporto dinamico di lungo periodo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 29 Maggio 2019 | 16:00

A2a si sta rapidamente avvicinando al test del supporto dinamico ascdendente di liungo termine al momento passante per 1,44 euro. un sostegno dal quale il titolo potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico data anche la vicinanza degli indicatori tecnici alla zona di ipervenduto.

I prossimi target tecnici di A2a

Al rialzo, in caso sia confermato il suddetto livello di supporto, i prossimi obiettivi dell’utility quotata a Piazza Affari sono individuabili in prima battuta a quota 1,48, dove attualmentre transita la media mobile a 21 giorni, e in seguito nella zona compresa tra 1,52 (dove passa la media mobile a 50 sedute) e 1,55 euro, top di metà maggio.

Di cruciale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a quota 1,44.       G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, A2a: Standard Ethics conferma rating e outlook

Mercati, utility: le azioni per sfruttare il nuovo disegno legge

A2a, Standard Ethics migliora l’outlook a “Positivo”

NEWSLETTER
Iscriviti
X