Leonardo rimbalza ma per ora resta in un canale ribassista

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 30 Maggio 2019 | 17:00

Leonardo sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test a 9,35 euro del supporto dinamico discedente e limite inferiore del canale ribassista all’interno del quale si muove il titolo dallo scorso aprile. Un movimento, quello di recupero in atto, che nel breve termine ha buone chance tecniche per continuare. Ma che in ottica di medio termine necessita di ulteriori conferme, a partire dal superamento della trendline discedente in zona 10,20, limite superiore del suddetto canale.

I prossimi target tecnici di Leonardo

L’eventuale conferma del sorpasso della resistenza a 10,20 favorirebbe un allungo più duraturo con obiettivi, nel coso, a quota 10,50 prima, 10,75 poi ancora in zona 11,20/11,30 euro. Fondamentale però posizionare uno stop loss a quota 9,35.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, seduta in stretto trading range

Poste Italiane prossimo al test di un importante livello di supporto

ITForum Online Week, top trader italiani: alle 16.30 l’intervista a Eugenio Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X