Nuova scossa rialzista per Enel

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 3 Giugno 2019 | 17:00

Enel sta provando a rimbalzare dall’area di supporto in zona 5,50 euro. Tuttavia, per assistere a un credibile e duraturo allungo dei corsi sono indispensabili ulteriori conferme. A partire dal superamento delle medie mobili a 21 e 50 sedute, al momento coincidenti a quota 5,62, e dal successivo sorpasso della resistenza di breve-medio termine a 5,73.

I prossimi obiettivi tecnici di Enel

Oltre quest’ultimo ostacolo il titolo avrebbe poi la strada spianata per risalire in prima battuta a quota 5,824, top del mese scorso e in seguito oltrepassare la soglia tecnica e psicologica die 6 euro, livello rimasto inviolato da metà 2008. Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss a 5,50, al di sotto del quale il titolo proseguirebbe nel downtrend iniziato a fine maggio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, l’oro prova a rialzare la testa. Gli Etc a Piazza Affari

Fib, Dax ed EuroStoxx 50 incrociano al ribasso le medie mobili a 21 sedute

Le reti in Borsa: Banca Mediolanum e Banca Generali sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X