Il Fib prova (con poca convinzione) a invertire al rialzo la rotta

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 3 Giugno 2019 | 18:00

La tenuta del supporto statico posto a 19.500 punti ha permesso al Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019, di rimbalzare e provate (benchè per ora molto timidamente) a invertire al rialzo la rotta. Un movimento accompagnato da scambi in leggero aumento rispetto alla media mensile e trimestrale.

I prossimi target tecnici del Fib

Dal punto di vista operativo però, solamente l’eventuale conferma del ritorno al di sopra della soglia tecnica e psicologica posta a 20.000 punti favorirebbe lo sviluppo di un credibile uptrend con obiettivi a 20.400 in prima battuta e in seguito in zona 20.690/20.740. Per contro, l’eventuale cedimento del supporto a 19.500 potrebbe innescare una nuova discesa dei corsi verso 19.250 prima e poi a ridosso della soglia dei 19.000 punti.         G.R.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X