Generali prova a invertire al rialzo la rotta dopo il test del supporto statico

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 4 Giugno 2019 | 17:00

Generali sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico di medio termine posto in area 15,50 euro. Un movimento che sta spingendo il titolo al di fuori del canale ribassista. In quest’ottica, tuttavia, la conferma si avrà solo con il superamento della trendline discendente di breve periodo al momento passante per quota 16.

I prossimi obiettivi tecnici di Generali

Oltre la soglia dei 16 euro per il titolo i successivi target sono individuabili in prima battuta a quota 16,45, poi a 16,75, dove di recente è stato aperto un gap ribassista, e ancora in area 17,20/17,40. Attenzione però: è criciale posizionare uno stop loss a quota 15,50, sostegno al di sotto del quale proseguirebbe il dontrend.    G. R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti: per MainStreet, la più Esg è Banca Generali Private

Fondi, il 2021 inizia col botto. Mega afflussi per Generali

Generali, parte l’operazione Fenice

NEWSLETTER
Iscriviti
X