Utility, ecco chi può beneficiare dell’aumento della domanda di gas secondo Equita

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 4 Giugno 2019 | 18:30

Le temperature di quasi 3 gradi più basse rispetto al maggio dello scorso anno stanno incidendo significativamente sui consumi gas assieme alla maggiore produzione termoelettrica, con un incremento dei consumi a maggio dell’anno in corso del 22%. A farlo notare sono gli analisti di Equita che spigano nel dettaglio come:

  • la domanda retail sia aumentata del +45% su base annua (con 1.76 bcm di consumi);
  • la richiesta da parte del settore termoelettrico sia cresciuta del 20%, sempre su base annua (con 1.75 bcm di consumi) a causa di una minore produzione idroelettrica e minore apporto dalla produzione solare anche grazie al maggior apporto di rinnovabili (solare ed eolico);
  • domanda comparto industriale piatta a 1.2 bcm.

Settore utility, ecco le azioni che possono beneficiare dell’incremento della domanda di gas secondo Equita

“Sono indicazioni positive per i risultati del secondo trimestre nella vendita di gas, seppure si tratti di un trimestre poco significativo sull’intero anno. Stimiamo i margini dalla vendita gas contino circa per il 13% dell’Ebitda di Hera, 8% per Iren e 7-9% per A2a“, concludono gli analisti di Equita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Oil & gas, Biden frena i potenziali recuperi del settore

Utility, cresce il consumo di gas e il prezzo dell’energia elettrica. Le azioni per approfittarne

Commodities Portfolio: la performance sale al +43%

NEWSLETTER
Iscriviti
X