Fib alle prese con uno spinning top

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 10 Giugno 2019 | 18:00

Possibile spinning top per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019. Una formazione tecnica che in genere decreta la fine di un uptrend, che nel caso specifico coinciderebbe con il movimento di recupero intrapreso dai corsi a partire da inizio giugno. La valenza di questa figura e tutto ciò che in genere comporta verrebbe meno se sarà però confermato il sorpasso della resistenza statica di medio termine a 20.500 punti.

I prossimi obiettivi tecnici del Fib

Dal punto di vista operativo i successivi target del derivato sono indiividuabili in prima battuta quota 20.750 e poi l’area 21.000/21.200. Per contro, l’eventuale cedimento di quota 20.110 innescherebbe una correzione del derivato verso 19.750 prima e in seguito verso il supporto a 19.500 punti.         G.R.

 

 

 

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Pioli (Cfi): “Ftse Mib, sconveniente comprare alle quotazioni attuali”

Ostacolo sul livello 23.300 per il Fib

NEWSLETTER
Iscriviti
X