Amplifon aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 14 Giugno 2019 | 17:00

Dopo essere rimbalzato dalla media mobile a 21 sedute in zona 20 euro, Amplifon ha oltrepassato di slancio la resistenza statica di medio periodo posta a quota 20,65 andando ad aggiornare il massimo storico a 21,44 euro. Una dinamica che da una lato, in ottica di breve termine, potrebbe preludere a una fase laterale di consolidamento, ma che dall’altro favorisce il proseguimento dell’uptrend intrapreso dal titolo a partire dalla fine dello scorso anno.

I prossimi target di Amplifon

Al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili a 21,50 euro prima e in zona 22/22,30 euro in seguito. Di cruciale importanza però posizionare uno stop loss a quota 20.    G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Amplifon chiude il 2020 in calo, ma la ripresa è dietro l’angolo

Amplifon: per proseguire nell’uptrend serve un colpo di reni

Amplifon aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X