Fincantieri al test della media mobile a 50 sedute. I prossimi obiettivi tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 17 Giugno 2019 | 16:00

Fincantieri ha oltrepassato a 0,986 euro la trendline discendente che da fine febbraio bloccava le velleità rialziste del titolo favorendo lo sviluppo dell’uptrend iniziato a fine maggio. Un movimento agevolato anche dall’ancora ampia distanza dei principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. Essenziale però un incremento degli scambi giornalieri e, soprattutto, l’incrocio al rialzo a quota 1,012 della media mobile a 50 giorni.

I prossimi target tecnici di Fincantieri

Al rialzo i prossimi potenziali target tecnici del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 1,050 e, in seguito, in area 1,12/1,15 euro. Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss (o eventualmente stop and reverse) a 0,986 euro, al di sotto del quale si profilerebbe una discesa verso 0,9316.        G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Fincantieri apre un secondo gap rialzista. I target tecnici da monitorare

Fincantieri esce al rialzo dal canale ribassista. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X