Aperte le iscrizioni a ConsulenTia19

A
A
A
di Daniele Tortoriello 19 Giugno 2019 | 10:20

Si sono aperte lo scorso 10 giugno le iscrizioni alla seconda edizione del 2019 di ConsulenTia, che si terrà a Bologna l’1 e 2 ottobre al Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna. L’evento è organizzato da Anasf, Associazione nazionale dei consulenti finanziari.

“Una professione di valore” è il pay off scelto per la quarta tappa autunnale della due giorni di lavori, patrocinata dalla Regione Emilia Romagna e dal Comune e dalla Città Metropolitana di Bologna. “Abbiamo voluto richiamare l’attenzione su uno dei temi caldi per il settore, ovvero sul concetto di qualità del servizio offerto dai consulenti finanziari e sul valore dell’etica professionale, argomenti che saranno oggetto di discussione del convegno inaugurale. Nell’ambito della manifestazione si parlerà anche di rendicontazione dei costi, remunerazione e conoscenze e competenze richieste alla categoria” ha dichiarato il Direttore generale Anasf Germana Martano.

Il convegno inaugurale, che si svolgerà il 1° ottobre dalle 16 alle 18 in sala Europauditorium, ospiterà come keynote speaker l’economista Stefano Zamagni, che offrirà gli spunti per la tavola rotonda sul ruolo del consulente finanziario nell’era della trasparenza, che può e deve collocarsi in una dimensione etica.

In programma altri due appuntamenti con Anasf, che si svolgeranno in parallelo il 2 ottobre dalle 11 alle 13: un seminario di aggiornamento professionale, previsto in sala Europauditorium, e l’incontro di educazione finanziaria “Pianifica La Mente”, che si terrà in sala Italia.

Il format della manifestazione si compone anche di quattro incontri a cura delle società di gestione e delle reti, che si riuniranno in tavoli di lavoro per fare il punto sui temi d’attualità e sui mercati.

“ConsulenTia19 Bologna si preannuncia già ricca di contenuti” commenta il Presidente dell’Associazione Maurizio Bufi. “La manifestazione, diventata un appuntamento imperdibile, sarà l’opportunità per Anasf per riprendere un confronto costruttivo con tutta l’industria del risparmio in un contesto sempre più sfidante, sia dal punto di vista normativo sia tecnologico. La vera sfida che ci attende però è quella di guardare ai comportamenti etici e al ruolo sociale della professione di consulente finanziario con lungimiranza e fiducia nel futuro e portare all’attenzione delle istituzioni le tematiche più rilevanti per il settore” ha concluso il Presidente Anasf.

Per consultare il programma e per iscriversi all’evento visitare il sito www.consulentia19.it.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X