Un timido rimbalzo per l’EuroStoxx 50

A
A
A
Avatar di Alessandro Aldrovandi 28 Giugno 2019 | 09:00

Il mercato azionario europeo sta tentando di reagire alla fase ribassista che ha caratterizzato le ultime sedute. In particolare, il Future sull’EuroStoxx 50 sembra aver sentito l’importante supporto sul livello 3.420 che, nonostante un tentativo di rottura avvenuto nella giornata di ieri (poi rivelatosi un falso segnale), ha permesso alle quotazioni di recuperare terreno segnando alla fine una performance positiva.

La resistenza sul doppio massimo a quota 3.488 punti è ancora lontana, ma potrebbero esserci i presupposti per un rimbalzo di breve dei prezzi, anche in considerazione del fatto che l’indice europeo continua a mantenersi ben al di sopra dell’indicatore Supertrend. E’ da segnalare, però, che l’indicatore Macd sembra pronto per incrociare al ribasso il proprio Signal, così come l’oscillatore RSI si trova ancora nettamente in una fase di “ipercomprato”, sopra la soglia 70.

I segnali di oggi sul Future Eurostoxx50

Dal punto di vista operativo, l’ingresso in posizioni long è consigliabile solo al superamento del livello 3.449 con un primo target nell’intorno di 3.463 punti e quello più ambizioso a 3.488, mentre le posizioni ribassiste potranno essere aperte solo alla violazione di quota 3.420 con obiettivo sotto al livello 3.400.


L’andamento di breve periodo del Future Eurostoxx50

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, seduta in stretto trading range

Poste Italiane prossimo al test di un importante livello di supporto

ITForum Online Week, top trader italiani: alle 16.30 l’intervista a Eugenio Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X