Danieli al test della trendline discendente

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 1 Luglio 2019 | 16:00

Danieli sta provando a sorpassare in area 16,55 euro l’importante trendline discendente che dalla seconda settimana di aprile impedisce ai corsi di intraprendere uno stabile uptrend. Un ostacolo decisivo per iniziare un movimento di recupero anche perchè al momento coincidente con il passaggio della media mobile a 50 sedute.

Certo, l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico favorisce il proseguimento dell’ascesa in atto da inizio giugno. Tuttavia, per assistere a un ulteriore allungo è essenziale anche un incremento degli scambi giornalieri, attualmente inferiori alla media mensile.

I prossimi obiettivi tecnici di Danieli

Una volta eventualmente messa alle spalle la resistenza a quota 16,55 i successivi target diventerebbero 17 euro in prima battuta, poi 17,60 e ancora in area 18/18,45. Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a quota 16, supporto dinamico al di sotto del quale di profilerebbe un nuovo ritracciamento del titolo.        G.R.

Il grafico di medio termine di Danieli

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Volatilità: a Wall Street presto tornerà nella media

Mercati, Fib ed Euro Stoxx 50 in trading range, Dax in recupero

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X