Piazza Affari, il prossimo movimento sarà esplosivo

A
A
A
di Fabio Pioli 23 Agosto 2019 | 09:30

Si presti molta attenzione a questa fase di mercato perché ci sono tutte le premesse affinché il prossimo movimento sia esplosivo.

Perché? E al rialzo o al ribasso?

Il perché è dovuto al grafico. I prezzi devono lateralizzare per la stragrande maggioranza del tempo ma, dopo, debbono per forza andare in direzione.

In questa fase o è vero il grafico di Figura 1, dove il movimento che comanda sarebbe quello indicato con 1 e, conseguentemente, si dovrebbe andare di molto sotto i 17.890 punti di minimo.

Oppure è vero il grafico di Figura 2, dove il movimento principale sarebbe quello indicato con 1, e che è ancora in corso, e allora si andrebbe molto oltre i 24.000 punti.

Per quanto riguarda la direzione, rialzo o ribasso, come si vede, sono attualmente entrambi possibili ma una cosa è certa: non c’è più tempo; da qui in tempi brevissimi verrà dato il via al movimento.

I titoli sotto la lente

Fuoco alle polveri dunque, noi siamo pronti a entrare non appena il mercato, proprio da qui, scioglierà i dubbi e ci segnalerà la direzione. In questi giorni, in queste ore.

Se ci si concentra su Mediobanca, si nota che l’ ultima fase del grafico è molto simile all’ indice appena analizzato: discesa, rottura dei supporti e rimbalzo sugli stessi supporti diventati resistenza (Figura 3).

Un mancato recupero degli stessi, e quindi una chiusura sotto gli 8,765, euro potrebbe essere sufficiente a dare l’ avvio a uno short. In questo caso lo stop-loss potrebbe essere vicino, a 8,83.

STM è invece in un segnale long. Dove può arrivare? Una resistenza è a 17 euro. Lo stop-loss deve essere a 14,96.

La presente è una comunicazione di marketing e non rappresenta una ricerca preparata
conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’ indipendenza di una ricerca in materia di investimento e non è soggetta a nessun divieto che proibisca le negoziazioni da parte degli analisti e dei soggetti rilevanti prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI, per Itforum.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Lgim un innovativo strumento sulle commodity a Piazza Affari

Borsa Italiana: al via l’Italian Equity Week

DWS Group, tonfo a Francoforte. Indagini USA su investimenti ESG

NEWSLETTER
Iscriviti
X