Fondi Immobiliari – Pirelli RE cede il 5% della SGR

A
A
A
Avatar di Marcella Persola 1 Ottobre 2009 | 09:40
La società guidata da Giulio Malfatto ha ceduto ad Intesa Sanpaolo il 5% della società di gestione. Un’operazione che vale 10 milioni di euro.

Operazione di cessione per Pirelli Re. La società attiva nel mercato immobiliare ha ceduto a Intesa Sanpaolo il 5% della società di gestione attiva nel mercato dei fondi immobiliari. Secondo l’accordo la banca guidata da Corrado Passera potrà salire fino al 10% entro il 2009, una volta ottenute le autorizzazioni.

Pirelli ha spiegato che l’operazione del valore di 10 milioni è finalizzato alla crescita del patrimonio gestito dalla SGR e allo sviluppo delle attività di fund management, in linea con le strategie annunciate nel piano industriale 2009-2011.

Pirelli RE SGR intende inoltre potenziare la sua presenza sul mercato con il lancio di nuovi fondi immobiliari dedicati a investitori istituzionali, ma anche a cogliere le opportunità che potrebbero derivare dall’esterno con nuove partnership con altri operatori al fine di creare efficienze derivanti dall’aumento delle masse gestite e dal potenziamento dei canali distributivi nonché dalla razionalizzazione dei costi operativi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi immobiliari, il peso del fisco

Gros-Pietro (Intesa Sanpaolo): 50 miliardi di immobili pubblici cedibili

2017 anno d’oro per il risparmio gestito in immobili: +8% annuo

NEWSLETTER
Iscriviti
X