Argento redivivo, i prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 3 Settembre 2019 | 17:00

L’argento torna sugli scudi e allunga passo dopo il superamento, in rapida successione nelle ultime sedute delle resistenze statiche di breve termine a 17,50, 18 e 18,50 dollari per oncia amplificando così, come solitamente accade, i movimenti dell’oro. Nonostante il rialzo, dollaro permettendo e dopo un’auspicabile pausa laterale di consolidamento che permetterebbe l’allontanamento dei principali indicatori e oscillatori dalla zona di ipercomprato, i corsi hanno buone chance tecniche di proseguire nell’uptrend di fondo.

In quest’ottica, dal punto di vista tecnico, per l’argento i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta in area 19,25 dollari per oncia e poi nella zona a ridosso dei 19,75/20 dollari. Fondamentale però posizionare uno stop loss o stop and reverse a 18 dollari, al di sotto del quale si profilerebbe un ritorno dei corsi verso quota 17.

Gli Etc sull’argento a Piazza Affari

Al rialzo dell’argento a Piazza Affari sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs 2x Daily Long Silver, Boost Silver 3x Leverage Daily e Sg Etc Silver +3x Daily Lever Collateral.

Mentre al ribasso gli Etc sono: Etfs 3x Daily Short Silver, Boost Silver 2x Short Daily e Boost Silver 3x Short Daily.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: argento sempre vivo

Mercati: argento redivivo. I target e gli Etc a Piazza Affari

Mercati, l’argento brilla più dell’oro. Gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X