Inversione a U per Piaggio a Piazza Affari

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 20 Settembre 2019 | 16:00

Piaggio ha beneficiato di un rimbalzo tecnico dal supporto statico di breve termine in area 2,65 euro che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo la media mobile a 50 sedute a quota 2,724 e testare l’analoga media a 21 giorni ora a 2,772. Un movimento che, complice l’ancora ampia distanza dal territorio di ipercomprato, favorisce il proseguimento del recupero.

I prossimi target tecnici di Piaggio

In quest’ottica, al rialzo i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 2,826, dove è posta la resistenza statica di breve/medio termine, e in seguito (eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve termine) a ridosso della soglia dei 3 euro. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss a 2,65 euro, supporto al di sotto del quale si profilerebbe una nuova correzione dei corsi.     G.R.

Il trend di medio termine di Piaggio

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Tinexta aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

STMicroelectronics prova ad allungare ulteriormente il passo

Bper prossimo al test di un importante livello di resistenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X