Ftse Mib ed Euro/Dollaro, le strategie di Vontobel Certificati

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 20 Settembre 2019 | 13:51

News di Mercato

Nella giornata odierna si cambia il contratto del future sull’indice italiano FTSE MIB. Questo fenomeno, detto rollover, può causare difficoltà agli investitori e ai trader.  Una possibile operatività, consigliata dal trader Sante Pellegrino, è quella di iniziare ad utilizzare il nuovo contratto, o back contract, già 3 giorni prima della scadenza del contratto attuale, o front contract. Infatti, solitamente 3 giorni prima, i grandi operatori iniziano a chiudere le loro posizioni determinando un movimento di tendenza e una forte volatilità.

Le Operazioni dei Trader

Sante Pellegrino (Squadra Azzurra) sceglie un’operazione Long sull’indice italiano FTSE MIB con ingresso a 22.100, Target a 22.200 e Stop Loss a 21.900. La ratio è il cambio di contratto sul future dell’indice italiano che dovrebbe determinare forti vendite e un movimento rialzista.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
FTSE MIB Long a 22.100,00 22.200,00 21.900,00 DE000VF3GSC6

Anna Resti Bontoi (Squadra Gialla) è convinta che la scelta della Fed di diminuire i tassi e di immettere liquidità nel mercato interbancario possa spingere il dollaro al ribasso, e quindi il tasso EUR/USD a rialzo. La trader sceglie un’operazione Long con ingresso a 1,1070; Target a 1,1105 e Stop Loss a 1,1035.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
EUR/USD Long a 1,1070 1,1105 1,1035 DE000VF7Y3N1

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Bnp Paribas 17 nuovi Bonus Cap su azioni

Certificati, da SG nuovi Cash Collect su cinque temi di investimento

Certificati, da Vontobel nuovi Memory Cash Collect su basket tematici

NEWSLETTER
Iscriviti
X