Banche – Buy su Generali

A
A
A
di Fabio Coco 20 Ottobre 2009 | 12:30
Gli analisti di Cassa Lombarda consigliano l’acquisto in portafoglio del titolo della società guidata da Girelli, in virtù di prossime trimestrali attese in positivo.

Cassa Lombarda ha alzato il target price su Banca Generali, portandolo a 9,91 euro, mantenendo il proprio giudizio di “buy” sul titolo. Il prezzo obiettivo è lontano il 19,11% dalla chiusura di ieri pari a 8,32 euro. Per le terze trimestrali del 4 novembre, l’istituto bancario milanese si attende un elevato livello dei profitti.

Gli analisti si aspettano, infatti, un utile netto pari a 15,3 milioni di euro circa, con commissioni nette attese a 48 milioni di euro, un calo del 10% rispetto al secondo trimestre a causa di più basse commesse, ma del 45% maggiore del risultato dei primi tre mesi dell’anno. Generali potrebbe, inoltre, beneficiare di un aumento del 5% negli attivi gestiti grazie a migliorati trend di mercato e di 166 milioni di afflussi netti, nonché di margini migliori.

Le stime di Cassa Lombarda sono state riviste verso l’alto dell’8% anche per quanto riguarda le entrate attese di Banca Generali nel 2009-10. I profitti netti sono stimati a 47 milioni di euro per l’anno corrente e a 53 milioni di euro per il prossimo, con utili per azione attesi aggiustati di 0,43 euro e 0,48 euro. Anche l’AUM dovrebbe fare un salto quantitativo, grazie alle migliorate condizioni finanziarie, passando da 14.019 milioni attesi per il 2009, ai 16.944 del 2010.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X