Ubi Banca in rosso dopo giudizio Goldman Sachs e voci aumento

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi7 marzo 2017 | 10:51

PESANO VOCI E GOLDMAN SACHS – Ubi Banca in rosso del 2,5% a 3,176 euro per azione stamane a Piazza Affari, quando sono passati di mano circa 7 milioni di pezzi. A pesare sul titolo sono le anticipazioni del probabile lancio, a giugno, di un aumento da 400 milioni di euro come pure la decisione di Goldman Sachs di ridurre il prezzo obiettivo del titolo da 3,6 a 3,4 euro, pur confermando la raccomandazione “neutral”, a seguito del taglio delle stime sugli utili per azione del 2017 del 63%, su quelli del 2018 del 24% e quelli del 2019 del 18%.

DOMANI CDA CONVOCHERA’ ASSEMBLEA – Secondo  voci di stampa l’assemblea chiamata a varare l’aumento di capitale dovrebbe essere ufficialmente convocata domani dal Cda e la data in cui potrebbe tenersi sarebbe il 7 aprile, in concomitanza con la  riunione dell’assemblea ordinaria che approverà il bilancio 2016 del gruppo. A curare la ricapitalizzazione sarebbero Credit Suisse e Morgan Stanley come joint global coordinator e joint bookrunner.

INCORPORAZIONE GOOD BANK ENTRO FINE ANNO – I mezzi freschi così raccolti serviranno all’istituto guidato da Victor Massiah per un rafforzamento patrimoniale necessario a  mantenere i requisiti ai livelli attuali dopo l’acquisizionedelle tre “good bank” (Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti), la cui incorporazione in Ubi Banca dovrebbe essere finalizzata tra ottobre e dicembre prossimi, contestualmente alla migrazione dei sistemi informativi dei tre istituti acquisiti nella piattaforma unica della capogruppo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Ti può anche interessare

Mirror trading nel mirino di Consob

Con delibera 20331 pubblicata sul proprio sito istituzionale, Consob ha informato il pubblico dell ...

Oam, censimento per i Compro-oro

Operazione in vista dell’iscrizione a un apposito elenco degli operatori del settore che verrà ge ...

Piazza Affari, coda di matricole all’Aim

Nel 2019 ci sono almeno 30 aziende pronte a quotarsi. Ma la nuova legge sui Pir lascia qualche dubbi ...