Ubi Banca in rosso dopo giudizio Goldman Sachs e voci aumento

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi7 marzo 2017 | 10:51

PESANO VOCI E GOLDMAN SACHS – Ubi Banca in rosso del 2,5% a 3,176 euro per azione stamane a Piazza Affari, quando sono passati di mano circa 7 milioni di pezzi. A pesare sul titolo sono le anticipazioni del probabile lancio, a giugno, di un aumento da 400 milioni di euro come pure la decisione di Goldman Sachs di ridurre il prezzo obiettivo del titolo da 3,6 a 3,4 euro, pur confermando la raccomandazione “neutral”, a seguito del taglio delle stime sugli utili per azione del 2017 del 63%, su quelli del 2018 del 24% e quelli del 2019 del 18%.

DOMANI CDA CONVOCHERA’ ASSEMBLEA – Secondo  voci di stampa l’assemblea chiamata a varare l’aumento di capitale dovrebbe essere ufficialmente convocata domani dal Cda e la data in cui potrebbe tenersi sarebbe il 7 aprile, in concomitanza con la  riunione dell’assemblea ordinaria che approverà il bilancio 2016 del gruppo. A curare la ricapitalizzazione sarebbero Credit Suisse e Morgan Stanley come joint global coordinator e joint bookrunner.

INCORPORAZIONE GOOD BANK ENTRO FINE ANNO – I mezzi freschi così raccolti serviranno all’istituto guidato da Victor Massiah per un rafforzamento patrimoniale necessario a  mantenere i requisiti ai livelli attuali dopo l’acquisizionedelle tre “good bank” (Banca Marche, Banca Etruria e CariChieti), la cui incorporazione in Ubi Banca dovrebbe essere finalizzata tra ottobre e dicembre prossimi, contestualmente alla migrazione dei sistemi informativi dei tre istituti acquisiti nella piattaforma unica della capogruppo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Ti può anche interessare

Mercati: boiler room

I mercati azionari sembrano recuperare un po’ di compostezza ...

Btp: aste ok, spread giù

Buoni risultati sia in termini sia di domanda che di rendimenti. E’ questa la sintesi della t ...

Flat tax, il governo vuole un’aliquota Irpef del 15% sulle famiglie

Lo ha dichiarato il sottosegretario leghista Armando Siri: allo studio anche un taglio dell'Ires dal ...