Nikkei 225 allunga ancora il passo. Attenzione però nel breve all’ipercomprato

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 5 Novembre 2019 | 17:00

L’indice Nikkei 225 accelera al rialzo il passo mantenendosi all’interno del canale ascendente intrapreso dai corsi a partire dalla seconda metà di agosto. Certo, dopo l’ultimo allungo, tutti i principali indicatori tecnici sono entrati in territorio di ipercomprato. Tuttavia, dopo un eventuale quanto auspicabile movimento laterale di consolidamento di breve termine intorno ai 23.200 punti, il paniere nipponico ha buone chance tecniche di proseguire nell’uptrend di fondo.

I prossimi obietivi tecnici del Nikkei

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target sono individuabili in prima battuta a 23.600 punti e in seguito nella zona compresa tra 24.00 e il top dell’ottobre 2018 a quota 24.600. Attenzion però: è cruciale posizionare uno stop loss a 22.700, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe una nuova discesa delle quotazioni.

Gli Etf sul Nikkei

A Piazza Affari al rialzo sul paniere nipponico sono disponibili i seguenti Etf: Ishares Nikkei 225 Ucits Etf Jpy Acc e Xtrackers Nikkei 225 Ucits Etf.     G.R.

Il trend del Nikkei 225

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, il petrolio torna a infiammarsi. Tutti gli Etc a Piazza Affari

Mercati, il Ftse Mib torna a correre mostrando però il fiatone

Mercati: Fib all’attacco del top di giugno. Dax in controtendenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X