Il palladio ha messo il turbo e non si ferma più

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 13 Novembre 2019 | 19:00

Forte di un rialzo dei corsi di poco inferiore al +40% da inizio anno e di oltre il +120% nell’ultimo quinquennio, il palladio è tra le principali materie prime quotate a registrare le performance migliori. E pur esprimendo cautela sui prezzi raggiunti di questo metallo, quello che si osserva è ancora una forte ascesa con un massimo dietro l’altro. Tanto che dal punto di vista tecnico diventa difficile individuare nuovi obiettivi oltre la soglia dei 1.800 dollari per oncia, in quanto ci si trova di fronte a livelli inesplorati.

Salire su un treno in corsa è sempre difficile e non possiamo mai sapere se il nostro punto di acquisto possa rappresentare un’opportunità. Ed vero è che non sappiamo se gli attuali livelli siano solo una tappa della soglia psicologica dei 2.000 dollari, oppure già rappresentano un top invalicabile. Tuttavia, resta il fatto che, per esempio e col senno di poi, chi ha acquistato a ridosso dei 1.600 dollari lo scorso luglio abbia fatto un buon affare.

Quali sono le ragioni di un’ascesa tanto duratura e impetuosa del palladio?

Secondo Johnson Matthey, società specializzata nel settore dei platinoidi, il palladio si trova nell’ottavo anno di deficit di offerta. La domanda è spinta infatti da un continuo aggiornamento delle normative dei governi sulle emissioni degli autoveicoli alimentati a benzina a livello globale. Il che costringe l’industria dell’automotive a utilizzare quantitativi sempre più elevati di palladio per costruire catalizzatori maggiormente efficienti. Al tempo stesso l’offerta è stagnante e non riesce a soddisfare la richiesta. In questo scenario le quotazioni non possono far altro che impennarsi, favorendo il riciclo dei componenti dismessi. Tanto che, secondo la BBC, anche i furti di catalizzatori sono letteralmente esplosi: nei primi sei mesi del 2019 nella sola Londra ne sono stati rubati 2.894 contro i 1.674 dell’intero 2018. E la polizia locale ha consigliato agli automobilisti che si muovono all’ombra del Big Ben di apporre un numero seriale al catalizzatore e aggiungere un involucro antifurto alla marmitta, oltre a evitare di parcheggiare in strada durante la notte.

Gli Etc sul palladio a Piazza Affari

Per sfruttare un potenziale, ulteriore, rialzo del palladio a Piazza Affari sono disponobili i seguenti Etc: Wisdomtree Physical Palladium, Db Physical Palladium Euro Hedged Etc e Wisdomtree Palladium 2x Daily Leveraged.

Palladio – andamento a 5 anni – quotazioni in dollari per oncia

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borsa, Abitare In passa lunedì dall’Aim allo Star

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Abitare In a Telecom Italia

Commodities Portfolio: la performance supera la soglia del +70%

NEWSLETTER
Iscriviti
X