Ftse Mib e Telecom Italia, le strategie di Vontobel Certificati

A
A
A
di Stefano Fossati 19 Novembre 2019 | 16:30

A cura di Vontobel Certificati

Sante Pellegrino (Squadra Azzurra) opta per un trade Short sull’indice Ftse Mib, con Ingresso a 23.330, Target a 23.150 e Stop Loss a 23.550. Nonostante il trend sia particolarmente rialzista, il trader individua delle forti resistenze poco al di sopra dei livelli attuali, le quali gettano le basi per un trade “contrarian”. Secondo Pellegrino, inoltre, il trend in corso potrebbe arrivato ormai in una fase di esaurimento, congettura che deriva da diversi indicatori che segnalano una condizione di ipercomprato per l’indice. Il trader ha considerato anche la volatilità, che si trova a livelli molto elevati dopo questo uptrend e segnalerebbe quindi un probabile ritracciamento nelle sessioni successive.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
FTSE MIB Short a 23.330 23.150 23.550 DE000VF3GSG7

Riccardo Designori (Squadra Gialla) sceglie un trade fornito dall’ufficio studi di money.it, che ha individuato una possibilità per entrare Long su Telecom Italia con Ingresso a 0,5490, Target a 0,5556 e Stop Loss a 0,5390. Il trade ha una ratio soprattutto di natura tecnica. Sono stati infatti individuati due minimi sugli stessi livelli di prezzo, che segnalano una potenziale inversione della tendenza ribassista dell’ultimo periodo. Dopo un significativo rialzo nelle sessioni più recenti, infine, c’è stato un pullback di consolidamento, condizione che predispone ad un’entrata Long speculativa per cercare di sfruttare il momentum in corso. Lo Stop Loss è stato fissato al di sotto dei livelli di supporto più significativi degli ultimi giorni.

SOTTOSTANTE SEGNALE OBIETTIVO STOP LOSS PRODOTTO
Telecom Italia Long a 0,5492 0,5556 0,5390 DE000VF7WQL9

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, ecco cosa emerge dall’analisi delle opzioni sul Ftse Mib

Mercati: Ftse Mib in un equilibrio fragile

Ftse Mib al test delle resistenze

NEWSLETTER
Iscriviti
X