Ubi Banca scongiura un triplo massimi discendente

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 21 Novembre 2019 | 16:00

Ubi Banca ha generato oggi un significativo segnale rialzista oltrepassando a quota 2,85 la trendline discendente di breve termine. Un movimento che ha scongiurato la possibile formazione di un tripli massimo ribassista e che favorisce la continuazione del recupero intrapreso dal titolo a partire dalla seconda settimana di novembre.

I prossimi target tecnici di Ubi Banca

Dal punto di vista operativo, i prossimi obiettivi sono individuabili a 2,85 in prima battuta e in seguito nella zona compresa tra la soglia dei 3 euro e quota 3,10. Fondamentale però posizionare uno stop loss a 2,78 euro, dove ora transita la media mobile a 21 sedute.       G.R.

Ubi Banca a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Datalogic in fase di rimbalzo tecnico. I prossimi target da monitorare

Oro al test del supporto statico di medio termine

Ftse Mib, all’orizzonte una correzione da ipercomprato?

NEWSLETTER
Iscriviti
X