Fiera Milano prosegue nel canale ascendente di medio termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 22 Novembre 2019 | 16:00

Fiera Milano prosegue nell’uptrend all’interno del canale ascendente intrapreso a inizio agosto e caratterizzato da un ridotto coefficiente angolare. Un movimento quindi rialzista ma che mantiene gli indicatori tecnici distanti dalla zona di ipercomprato. In ottica di breve termine il titolo appare poi supportato dalla media mobile a 21 sedute al momento passante per 4,50 euro.

I prossimi obiettivi tecnici di Fiera Milano

Al rialzo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 8,45, dove transita ora la resistenza dinamica e limite superiore del suddetto canale, e in seguito in zona 5,20/5,30. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss a 4,50, sostegno al di sotto del quale i corsi potrebbero tornare a testare in area 4,30 il limite inferiore del canale ascendente all’interno del quale oscillano i corsi nel medio termine.

Da rilevare poi che attualmente il titolo vanta un rendimento del dividendo pari al 2,82 per cento.   G.R.

Il trend di medio termine di Fiera Milano a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: tutti i dividendi per difendersi dall’inflazione

Asset allocation: ecco dove si nascondono i dividendi

Investimenti: caccia aperta alle cedole

NEWSLETTER
Iscriviti
X