Forex, Euro/Sterlina ancora in cerca di un valido livello di supporto

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 28 Novembre 2019 | 15:00

L’euro continua a perdere terreno nel cambio contro la sterlina. Con la violazione del supporto dinamico ascendente di medio termine a quota 0,853 infatti, il cross Eur/Gbp resta in cerca di un valido livello di supporto al quale appoggiarsi e dal quale tentare di rimbalzare. E la discesa della moneta unica nei confronti della divisa inglese ha inoltre buone probabilità tecniche di proseguire visto che i principali indicatori e oscillatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipervenduto.

I prossimi obiettivi del cross Eur/Gbp

In quest’ottica,i prossimi target dell’Eur/Gbp sono individuabili in prima battuta a quota 0,847, minimo intraday toccato l’ultima volta lo scorso 13 marzo e poi l’area a ridosso di quota 0,840, sui livelli del maggio del 2017. Per contro, l’eventuale superamento confermato della media mobile a 21 giorni ora passante per 0,857 favorirebbe un recupero verso 0,865/0,868 prima e 0,870/0,8740 poi.

Il trend di medio periodo del cross Eur/Gbp

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Volatilità: a Wall Street presto tornerà nella media

Mercati, Fib ed Euro Stoxx 50 in trading range, Dax in recupero

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X