Coima Res torna a rialzare la testa a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 2 Dicembre 2019 | 16:00

Coima Res ha incrociato al rialzo le medie mobili a 50 e 21 sedute rispettivamente transitanti al momento per 8,76 e 8,89 euro. Un movimento che ha spinto i corsi a mettersi alle spalle il canale ribassista di breve termine e proseguire nell’uptrend di fondo in atto dalla seconda metà dello scorso aprile.

I prossimi obiettivi tecnici di Coima Res

Al rialzo, agevolato dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori tecnici, i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 9,20, sul top di inizio novembre e in seguito, eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve peirodo, in area 9,30/9,35 euro. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 8,75.     G.R.

Il trend di Coima Res a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Euro/dollaro in cerca di una direzione in attesa della Fed

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora in una fase laterale

Forex: l’Euro temporeggia in attesa della Fed

NEWSLETTER
Iscriviti
X