Coima Res torna a rialzare la testa a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 2 Dicembre 2019 | 16:00

Coima Res ha incrociato al rialzo le medie mobili a 50 e 21 sedute rispettivamente transitanti al momento per 8,76 e 8,89 euro. Un movimento che ha spinto i corsi a mettersi alle spalle il canale ribassista di breve termine e proseguire nell’uptrend di fondo in atto dalla seconda metà dello scorso aprile.

I prossimi obiettivi tecnici di Coima Res

Al rialzo, agevolato dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori tecnici, i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 9,20, sul top di inizio novembre e in seguito, eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve peirodo, in area 9,30/9,35 euro. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 8,75.     G.R.

Il trend di Coima Res a Piazza Affari

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Euro in cerca di un valido livello supporto nel cambio contro dollaro

Per Fib, Dax ed EuroStoxx 50 prosegue il movimento laterale

Volatilità: a Wall Street presto tornerà nella media

NEWSLETTER
Iscriviti
X