Il data feed di Fida sbarca in Grecia con Piraeus Bank

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 5 Dicembre 2019 | 13:30

Fida, gruppo italiano attivo da 10 anni e leader sul mercato nazionale nei servizi finanziari di alta qualità, prosegue la sua crescita anche sui mercati esteri con la realizzazione di importanti accordi.

Il più recente tra questi è il rapporto di collaborazione attivato nel mese di novembre con Piraeus Bank, che rappresenta oggi la principale banca in Grecia con una quota di mercato del 29% in termini di prestiti e depositi della clientela. Piraeus Bank è a capo di un gruppo di società che copre tutte le attività finanziarie nel mercato greco e vanta particolare competenza nei settori delle medie e piccole imprese, delle banche agricole, del credito al consumo e dei mutui, delle banche verdi, dei mercati dei capitali e degli investimenti, nonché di leasing e factoring.

L’incarico di Fida riguarda l’alimentazione del data base della banca, così da soddisfare le esigenze legate all’offerta di fondi di investimento; le informazioni fornite sono destinate a coprire qualsiasi problematica espressa dalla banca (dati statici e dinamici, dati Mifid2, documentazioni legali in lingua locale) sia per i propri fondi che per i fondi stranieri autorizzati alla vendita in Grecia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Alleanza tecnologica tra Fida e Fabrick

Partnership Fabrick-Fida: l’open banking entra nel mondo del risparmio gestito

I fondi quotati su Borsaitaliana.it ora hanno una sezione a cura di Fida

NEWSLETTER
Iscriviti
X