Raccomandazioni di Borsa: i buy di oggi da doValue a Fca

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Dicembre 2019 | 11:00

Banca Akros giudica buy:

doValue con target price di 13,50 euro (ottenuto l’incarico di special e master servicer per la cartolarizzazione di un portafoglio di Npl di valore nominale lordo pari a 858 mln di euro da parte di Ubi Banca), Fca con prezzo obiettivo di 17,50 euro (i consigli di amministrazione di Fca e di Psa hanno siglato l’accordo di fusione che darà vita al quarto gruppo automobilistico mondiale, il perfezionamento dell’operazione avverrà entro 12-15 mesi).

Giudizio accumulate inoltre per Datalogic con fair value di 19 euro dopo che l’ad Valentina Volta, ha spiegato che il 2019 è stato l’ultimo anno di un decennio di crescita per i mercati azionari globali ma un anno di transizione per l’economia reale e in particolare per Datalogic (le cause di questo rallentamento sono stati il mondo del commercio che ha danneggiato le attività con i clienti in Cina, il crisi dell’industria automobilistica e il rallentamento degli imballaggi, entrambi i settori cui il gruppo è fortemente esposto, infine, nel mercato al dettaglio il duro il confronto con il 2018 non ha aiutato la performance) e Tenaris con target di 13 euro dopo l’ok da dipartimento Usa ad acquisizione di IPSCO Tubulars da russi di TMK.

Fidentiis valuta buy:

Abitare In con target di 52/58 euro in vista dei risultati preliminari dell’esercizio in corso in calendario oggi, Cerved con fair value di 9/10 euro (secondo rumors il gruppo avrebbe ha ricevuto un’offerta da 300 milioni di euro da Intrum per la divisione Credit Management), Fca con obiettivo di 20/22 euro e Sirio con target di 17/18 euro (siglato un accordo quadro di sviluppo commerciale con Holder Sas, la società proprietaria del noto marchio francese di panetteria Paul).

Equita assegna un buy a:

doValue con target price di 13 euro.

Banca Imi giudica buy:

Banca Ifis con fair value di 18,10 euro (Unicredit ha annunciato la cessione di un portafoglio crediti in sofferenza leasing, con un valore lordo 154 di milioni di euro, a Guber Banca, Barclays e Ifis), Fca con prezzo obiettivo di 16 euro in scia ai dati relativi alle immatricolazioni complessive di auto a novembre in Europa (+4,9%), Orsero con target price di 10,20 euro dopo il passaggio all’Mta e la richiesta di entrare nel segmento Star di Borsa Italiana e Piaggio con fair value di 3,40 euro (tutte le nuove immatricolazioni di moto e scooter in Europa dovranno rispettare dall’anno prossimo la normativa anti inquinamento Euro 5) .

Giudizio add inoltre per Italgas con obiettivo di 6,50 euro in vista dei rumors relativi al possibile acquisto della greca Depa, Ubi Banca con target di 3,90 euro (ceduti crediti deteriorati per un valore nominale di 857,6 milioni di euro) e Unicredit con fair value di 14,40 euro.

Deutsche Bank valuta buy:

Telecom Italia con obiettivo di 0,76 euro (5G, innovazione e riduzione del debito sono gli obiettivi di Giubitosi per l’anno prossimo).

Banca Finnat assegna un buy a:

Mondo TV con target di 2,93 euro in scia ai dati preconsuntivi 2019 che vedono il valore della produzione raggiungere circa 25,5 milioni di euro in crescita del 15% rispetto al consuntivo 2018.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

I Buy di oggi da BasicNet a Unieuro

NEWSLETTER
Iscriviti
X