Leonardo alle prese con una formazione triangolare

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Dicembre 2019 | 16:00

Leonardo sta disegnando una formazione triangolare il cui vertice, individuabile in area 10,60 euro, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un nuovo uptrend, almeno in ottica di breve termine. Un movimento favorito dall’ancora ampia distanza degli indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. Essenziale però un incremento degli scambi giornalieri, ora inferiori alla media trimestrale.

I prossimi obiettivi tecnici di Leonardo

Dal punto di vista operativo al rialzo i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a 11 euro, dove è posta una resistenza statica di breve periodo, e in seguito in zona 11,50/11,70, sui top di novembre. Attenzione però: occorre posizionare uno stop loss a 10,50 euro, dove attualmente passa il supporto dinamico di breve termine.        G.R.

Leonardo a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, rimbalzo fisiologico per l’euro

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: ecco il focus settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

NEWSLETTER
Iscriviti
X