HanEtf e Purpose Investments lanciano il primo Etf sulla cannabis terapeutica

A
A
A
di Stefano Fossati 7 Gennaio 2020 | 12:30

HanEtf, società specializzata in Etf, e l’asset manager canadese Purpose Investments lanciano il primo fondo Ucits sulla marijuana a uso terapeutico.

Il fondo si chiama Medical Cannabis and Wellness Ucits Etf (CBSX). Sarà ufficialmente lanciato la settimana del 13 gennaio sulla Borsa tedesca diventando il primo e unico Etf Ucits europeo a fornire un’esposizione mirata all’industria della cannabis medica in rapida espansione. Domiciliato in Irlanda, sarà venduto anche in Uk e Italia.

L’industria marijuana terapeutica ha evidenziato una trasformazione e una crescita enormi negli ultimi due anni. La cannabis medica e i prodotti a base di cannabidiolo (Cbd), utilizzati per trattare patologie come il cancro, l’epilessia e il dolore cronico, sono oggi legali in oltre 40 Paesi, mentre altri dovrebbero a breve seguire l’esempio. In Europa sono attualmente 28 i Paesi dotati di qualche forma di legislazione sulla cannabis medica, con il Regno Unito che è il più grande produttore ed esportatore di marijuana terapeutica al mondo. All’inizio del 2018, il mercato globale della cannabis medica valeva 13,4 miliardi di dollari, un valore che dovrebbe crescere fino a 148 miliardi entro il 2026, con un Cagr del 26,4%

Purpose Investments ha lanciato un fondo sulla cannabis in Canada nel 2017, il Purpose Marijuana Opportunities Fund, e ha una profonda conoscenza di questo settore industriale in forte crescita. Il fondo è a replica fisica con un Ter di 80 punti base.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La cannabis terapeutica arriva nelle farmacie italiane: per i pazienti costi dimezzati

NEWSLETTER
Iscriviti
X