Standard Ethics alza il rating di Lvmh

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 15 Gennaio 2020 | 13:30

Standard Ethics ha alzato il rating a Lvmh dal precedente “E”7 a “E+”. La società fa parte dello SE French Index e dello SE European 100 Index.

Lvmh Moet Hennessy Louis Vuitton SE è un gruppo diversificato che produce e vende beni di lusso. Le principali aree di business dell’azienda, oltre al settore della moda, riguardano vini e liquori, profumi e cosmetici, orologi e gioielli.

Negli ultimi anni – sottolinea Standard Ethics in una nota – si è rilevata in Lvmh una maggiore semplificazione della corporate governance e in particolare della struttura azionaria, oltre a una migliore composizione quali-quantitativa degli organi apicali. In ottica generale, si è registrata la tendenza dell’azienda ad allinearsi alle indicazioni internazionali sulla sostenibilità promosse dall’Onu, Ocse e Ue.

“Qualsiasi futuro progresso sul piano della standardizzazione della rendicontazione extra-finanziaria sarà benvenuto”, conclude la nota.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Usa, le nuove tariffe sulle importazioni di cognac impattano su Campari e Lvmh

Le aziende di successo nell’era del Covid, da PayPal a Taiwan Semiconductor

Lvmh-Tiffany: sì alla fusione e anche a prezzo di saldo

NEWSLETTER
Iscriviti
X