Lodo Mondadori, sospeso il risarcimento di Fininvest fino all’Appello

A
A
A
Avatar di Redazione 1 Dicembre 2009 | 14:45
Nel frattempo Fininvest dovrà fornire una fidejussione bancaria sull’intero ammontare del risarcimento. L’inizio del procedimento è fissato per febbraio 2010.

Il tribunale civile di Milano ha deciso di sospendere fino alla sentenza di appello il pagamento di 750 milioni euro da parte di Fininvest a Cir previsto dalla sentenza di primo grado sul Lodo Mondadori. Nel frattempo Fininvest dovrà fornire una fidejussione bancaria sull’intero ammontare del risarcimento. Lo ha detto l’avvocato di Fininvest, Romano Vaccarella, al termine della Camera di Consiglio della seconda sezione della Corte d’Appello di Milano che doveva decidere in via definitiva sulla sospensione. “In cambio di una decisione a breve – ha spiegato Vaccarella – in Corte d’Appello resta tutto fermo e noi diamo una fidejussione bancaria per l’intero importo”, aggiungendo che è interesse di Fininvest come di Cir arrivare a “una decisione sollecita”.

Sempre oggi il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, interrogato dai giornalisti riguardo ad eventuali ripercussioni della vicenda sul biscione, ha fatto notare che Mediaset è posseduta per meno del 40% da Fininvest ma che comunque sia entrambe le società “non hanno più la libertà che avevano prima di muoversi sotto il profilo finanziario”.

Il deposito della fidejussione è previsto il 22 dicembre, quando le parti dovrebbero tornare a incontrarsi, mentre l’inizio del procedimento d’appello è in programma a febbraio 2010. La sospensione dell’efficacia esecutiva della sentenza di primo grado dello scorso ottobre era stata disposta in via provvisoria, fino a oggi, dal presidente della seconda sezione della Corte d’Appello di Milano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Btp, corrono rischi anche per l’arrivo dei Cir

Cir o Pir? Pregi e difetti dei conti e dei piani individuali di risparmio

Cir, ecco di cosa si tratta

NEWSLETTER
Iscriviti
X