Raccomandazioni di Borsa: i buy di oggi da A2a a Telecom

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 22 Gennaio 2020 | 11:00

Equita giudica buy:

Enel con prezzo obiettivo di 7,50 euro (secondo rumors stampa, la short list per la cessione degli assets in Romania da parte del gruppo italiano potrebbe essere rivelata già nel primo trimestre dell’anno), Fca con target price di 17,10 euro (il Centro Studi Promotor prevede un mercato dell’auto in Italia in crescita del 5% nel 2020) e Telecom Italia con fair value di 0,64 euro (Open Fiber ha declinato l’interesse per offerta di coinvestimento di Tim).

Fidentiis assegna un buy a:

A2a con obiettivo di 1,80/1,90 euro (secondo rumors stampa, farà squadra con Acea nella gara per Unieco Ambiente), Anima con fair value di 7,50/8,00 (Amundi ha accettato di acquistare l’asset management per 22 miliardi di euro per 430 milioni in contanti e Anima è scambiato a 9,9x il P/E stimato per il 2020 contro un P/E di 13x pagato da Amundi, a sua volta scambiato a quasi 14x), Buzzi Unicem con target di 24/25 euro dopo un meeting degli analisti con il gruppo, Fca con fair value di 20/22 euro.

Banca Imi giudica buy:

Abitare In con obiettivo di 54,90 euro in scia all’accordo preliminare per una nuova area prossima allo a Porta Romana a Milano e Telecom Italia con target di 0,62 euro.

Banca Akros assegna un buy a:

Telecom Italia con obiettivo di 0,77 euro.

Giudizio inoltre accumulate per Ferrari con target di 190 euro, alzati dai precedenti 175 euro in vista della trimestrale in calendario il prossimo 4 febbraio, Fincantieri con fair value di 1,20 euro (il gruppo ha tempo fino al 31 gennaio per rispondere alle conclusioni preliminari inviate dalla Commissione europea a dicembre, secondo le quali una fusione di Fincantieri con Stx France sarebbe “incompatibile” con le regole europee sulla concorrenza; è quanto scrive il quotidiano Repubblica, aggiungendo che la decisione finale di Bruxelles è attesa entro il 17 aprile) e Mediaset con target di 3 euro (il Tribunale Civile di Milano ha fissato una nuova udienza sulla richiesta di Vivendi di sospensione in via cautelare del riassetto societario delle attività del gruppo televisivo nella holding olandese MediaforEurope).

Mediobanca valuta outperform:

Danieli con target price di 21,30 euro in scia all’ottenimento di un nuovo rordine in Cina, Digital Value con prezzo obiettivo di 21 euro dopo i risultati preliminari dello scorso esercizio, Enel con fair value di 7,50 euro e Poste Italiane con fair value di 12 euro (il gruppo ha preso parte a un finanziamento da 90 mln di euro alla piattaforma svedese di open banking Tink).

Goldman Sachs assegna un buy a:

Saipem con target di 6,50 euro (Cdp conferma per secondo anno rating B per sostenibilità).

Jefferies giudica buy:

Recordati con obiettivo di 46,50 euro (sottovalutato, a detta degli analisti, rispetto alle prospettive di crescita dei prossimi anni).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: da A2a a Saras i Buy di oggi degli analisti

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banca Mediolanum a Telecom

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi Azimut a Terna

NEWSLETTER
Iscriviti
X