Ubs, Standard Ethics modifica l’outlook da Stabile a Negativo

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 22 Gennaio 2020 | 14:00

Standard Ethics ha modificato l’outlook di Ubs Group da “stabile” a “negativo”. Il rating attuale rimane “E+”. La società fa parte dello SE Swiss Index, dello SE European Banks Index e dello SE European 100 Index.

Ubs Group SA è una banca globale che offre servizi finanziari, tra cui investment banking, gestioni patrimoniali e asset management, a privati, istituzioni, società, governi e intermediari.

A livello generale, si legge in una nota di Standard Ethics, la metastrategia di Ubs sembra allinearsi alle indicazioni internazionali sulla sostenibilità emesse da Onu, Ocse e Ue come si evince, ad esempio, dalla struttura di corporate governance e governance della sostenibilità le quali appaiono avanzate. Nondimeno, in base alla metodologia di Standard Ethics, si segnalano ampi margini di miglioramento sul fronte della gestione e prevenzione dei rischi.

La banca svizzera sta affrontando alcuni casi controversi, alcuni dei quali in via di definizione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Exor: Standard Ethics conferma il rating E

Illimity Bank, rating E da Standard Ethics. I prossimi target tecnici

Anima, Standard Ethics migliora l’outlook e conferma il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X