Svizzera – Mr Ikea è ancora tra i più ricchi

A
A
A
di Redazione 4 Dicembre 2009 | 08:35
Con 35,5 miliardi di franchi Ingvar Kamprad è in vetta alla graduatoria tra i 300 più ricchi della Svizzera secondo la rivista Bilanz.

449 miliardi di franchi, corrispondenti a quasi 300 miliardi di euro sarebbero il totale dei patrimoni posseduti dai 300 più ricchi della Svizzera. Ad afermarlo è la rivista economica Bilanz che pubblica annualmente l’ormai tradizionale classifica dei 300 più ricchi made in Suisse. del Paese.pari a circa 10 miliardi in meno rispetto all’anno scorso, afferma la rivista economica elvetica

In vetta alla graduatoria è anche quest’anno il fondatore dei negozi Ikea (mobili), l’83enne svedese Ingvar Kamprad, con 35,5 miliardi di franchi. Seguono le famiglie basilesi Hoffmann e Oeri, principali azionisti del gruppo farmaceutico Roche, con 15,5 miliardi. Al terzo posto sono la famiglia Bertarelli – ex proprietaria della società biotecnologica Serono – e la famiglia Brenninkmeijer – titolare dei negozi C&A – con circa 11 miliardi. Da segnalare però che rispetto allo scorso anno si registra un 10 miliardi in meno.

Tra gli altri che figurano in elenco: la famiglia Zegna (1-1,5 miliardi) e Carlo de Benedetti (2-3 miliardi), secondo le stime di Bilanz. Charlene Carvahlo-Heineken guida la lista delle donne più ricche (5-6 miliardi), seguita da Athina Helrne Onassis (3-4 miliardi). Nell’elenco delle donne anche la famiglia Agnelli de Pahlen (1-1,5 miliardi).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X