Neodecortech presenta la domanda per il passaggio allo Star

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 7 Febbraio 2020 | 11:50

Neodecortech, leader in Italia nella produzione di carte decorative per pannelli nobilitati e del flooring utilizzati nel settore dell’interior design, ora quotata sull’AIM Italia, ha annunciato che ha depositato presso Consob la domanda di approvazione del Prospetto per all’ammissione alle negoziazioni delle azioni e dei “Warrant Neodecortech 2018-2021” all’Mta sul segmento Star.

Contestualmente la società ha presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle azioni e dei Warrant sull’MTA e la richiesta della qualifica STAR, nonché richiesta di revoca dei propri strumenti finanziari dalle negoziazioni sull’AIM Italia, subordinatamente alla contestuale ammissione degli stessi alle negoziazioni sull’MTA, segmento STAR.

Nel processo di transizione su MTA, la Società è assistita da Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners quale advisor legale, BDO Italia come società di revisione, E&Y S.p.A. quale consulente per il business plan e il sistema di controllo di gestione, Studio Boldrini Pesaresi & Associati quale advisor fiscale. BPER Banca S.p.A. agisce in qualità di Sponsor ed è assistita da BonelliErede quale advisor legale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Star, Neodecortech: fatturato in crescita e debito in discesa

Neodecortech allo Star. Le prospettive e l’analisi di Market Insight

Azioni, Neodecortech: approvato il passaggio al mercato Star

NEWSLETTER
Iscriviti
X