Calcio, anche il Barcellona punta sulla blockchain

A
A
A
Avatar di Stefano Fossati 13 Febbraio 2020 | 13:30

Il Barcellona FC va ad aggiungersi alla lista delle squadre di calcio sbarcate sulla blockchain, che comprende fra le altre le italiane Roma e Juventus. I blaugrana – riferisce The Cryptonomist – hanno stretto una partnership con Chiliz per lanciare Bar, un token che consente ai tifosi di votare per prendere alcune decisioni riguardanti il club catalano.

Obiettivo dell’iniziativa è quello di aumentare il livello di coinvolgimento tra la squadra e i suoi tifosi. In cambio della collaborazione, ogni volta che i interagiscono con l’app di Chiliz i fan della squadra spagnola riceveranno dei punti da utilizzare per acquistare merchandise esclusivo e molto altro, oltre che per avere accesso a funzioni sulla app come le chat, l’exchange degli stessi token e alcuni videogiochi.

“Siamo felici di dare il benvenuto all’FC Barcelona su Socios.com e ancora più contenti al pensiero di iniziare a creare un forte coinvolgimento con il loro enorme bacino di tifosi a livello globale”, ha spiegato Alexandre Dreyfus, Ceo e founder di Chiliz. “Si tratta di più di 300 milioni di persone, di nazionalità e cultura diverse. Il Barcellona è senza ombra di dubbio la squadra di calcio più rinomata e tifata nel mondo, per questo non vediamo l’ora di coinvolgere i loro tifosi nelle decisioni della squadra. I tifosi del Barcellona si uniranno alla community di Socios.com, una tappa che ci avvicina sempre di più al nostro obiettivo di adozione mainstream della tecnologia blockchain. Ogni volta che un tifoso scarica l’app contribuiamo ad educare il pubblico al riguardo, e ogni volta che compra un Fan Token aiutiamo a rinforzare l’uso di questa tecnologia innovativa”.

I token Bar saranno acquistabili entro fine 2020 e la supply totale sarà di 40 milioni. Ogni Fan Token, al momento della prima vendita, avrà il costo iniziale di 2 euro, ma poi sarà scambiabile sull’exchange presente nell’app di Socios.com.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’allarme di Deloitte sul calcio: i 20 top club perderanno 2 miliardi di euro di entrate. In Italia, Juventus prima per ricavi

NEWSLETTER
Iscriviti
X