Fincantieri: doppio minimo e test della media mobile a 21 sedute

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Febbraio 2020 | 17:00

Fincantieri sta provando a rimbalzare dopo il test del supporto statico di medio periodo posto in area 0,80 euro, dove peraltro i corsi hanno disegnato di recente un doppio minimo. Un movimento che ha spinto il titolo a ridosso della media mobile a 21 sedute, al momento passante per 0,85 euro, ostacolo al di sopra del quale potrebbe proseguire il recupero in atto.

I prossimi target tecnici di Fincantieri

Al rialzo, una volta eventualmente confermato il superamento della suddetta media mobile, i prossimi obiettivi diventerebbero prima quota 0,88, dove transita ora la media mobile a 50 giorni, e poi in zona 0,900/0,920 euro. Essenziale però posizionare uno stop loss a quota 0,8290.

Da rilevare inoltre che alla quotazione attuale Foincantieri vanta un rendimento del dividendo dell’1,19 per cento.       G.R.

Il trend di Fincantieri a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: dollaro in cerca di conferme

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future in cerca di conferme

NEWSLETTER
Iscriviti
X