A2a conferma lo sviluppo del canale rialzista di lungo periodo

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 18 Febbraio 2020 | 16:00

A2a accelera al rialzo e segna il nuovo massimo dall’ottobre del 2008. Osservando il grafico elaborato su base mensile di lungo termine il titolo appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla seconda metà del 2012 e caratterizzato da un coefficiente angolare relativamente contenuto che permette lo sviluppo di un uptrend abbastanza regolare nel tempo.

I prossimi obiettivi tecnici di A2a

Dal punto di vista operativo al rialzo i prossimi target price in ottica di medio periodo sono individuabili in prima battuta a ridosso della resistenza statica di lungo termine posta a quota 2,05 e in seguito in area 2,20/2,30 euro. Stop loss da posizionare a quota 1,80.

Da rilevare inoltre che al livello di quotazione attuale il titolo vanda un rendimento del dividendo del 3,74%.         G.R.

Il trend di A2a a Piazza Affari nel lungo termine – grafico su base mensile

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

A2a, Standard Ethics migliora l’outlook a “Positivo”

A2a chiude il gap ribassista aperto lo scorso marzo. I prossimi target

A2a pronta per chiudere il gap ribassita aperto lo scorso marzo

NEWSLETTER
Iscriviti
X