Leonardo al test del supporto dinamico di medio-lungo termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 25 Febbraio 2020 | 16:00

Leonardo sta testando il supporto dinamico ascendente di medio-lungo periodo al momento passante per 10,0475 euro. Un sostegno dal quale, se si dimostrerà un livello valido, il titolo potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico anche tenendo conto dell’ipervenduto nel quale sono scivolati i principali indicatori e oscillatori.

I prossimi target tecnici di Leonardo

Al rialzo, se e solo se non dovesse essere violato il suddetto supporto, i prossimi obiettivi diventerebbero quota 10,41 in prima battuta, in seguito in zona 10,65 euro e ancora (eventualmente dopo una breve fase laterale di consolidamento) nell’area compresa tra 10,90 (dove è stato aperto un gap ribassista) e 11,025 euro, dove transita ora la media mobile a 50 sedute.        G.R.

Il trend di Leonardo a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib alle prese con un “inverted hammer”. Le azioni sotto la lente

Ftse Mib, prossimo movimento di consolidamento o di distribuzione?

Leonardo al test della trendline discendente di medio termine

NEWSLETTER
Iscriviti
X