Borse – LSE “si veste” di Torquoise

A
A
A

Sostenendo costi straordinari per 20 milioni di sterline London Stock Exchange ha acquisito la piattaforma per scambi anonimi Turquoise.

di Marcella Persola21 dicembre 2009 | 10:45

Operatività anche nelle ultime settimane dell’anno. Il London Stock Exchange ha annunciato l’acquisizione di Turquoise Trading Limited e la fusione con la controllata Baikal (Baikal Global Limited), piattaforma per scambi anonimi al di fuori del mercato. L’operatore londinese avrà in mano il 60% della nuova entità, mentre agli azionisti di Turquoise rimarrà il 40%. Sia Baikal sia Turquoise sono piattaforme anonime, su cui trattare azioni al di fuori dei mercati regolamentati. Stanno guadagnando quote di mercato a danno delle borse ma crescono anche i timori tra le autorità regolatrici per la loro scarsa trasparenza.

 

La società ha annunciato che per questa nuova operazione sosterrà costi eccezionali per 20 milioni di sterline per i quali non farà ricorso a nessun finanziamento, ma li pagherà totalmente in contanti  nei primi due anni, con l’obiettivo di raggiungere una “redditività sostenibile”.

L’operazione sarà diluitiva in termini di utili adjusted per azione nell’intero 2011.

 

Le banche azioniste di Turquoise sono Citi, Goldman Sachs, Credit Suisse, Deutsche Bank, BNP Paribas, UBS, Merrill Lynch, Morgan Stanley e Societe Generale.

 

Il ceo di LSE Xavier Rolet ha dichiarato: «Il mercato europeo del trading securities ha lo scopo di diventare più efficiente e sicuro ed è cresciuto significativamente negli ultimi anni». Mentre per Eli Lederman ceo di Turquoise «Con il supporto di LSE saremo in grado di semplificare la struttura operativa e attrarre maggiori network ed espandere i prodotti della piattaforma di base». 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse mondiali, ottobre rosso: il calo è di 7000 mld

Pictet Asset Management, Roadshow invernale ai nastri di partenza

Joseph Little (Hsbc Global Asset Management): spazio ai portafogli diversificati

Da Swiss Re a Generali, assicurativi aprono in ripresa in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Corea del Nord, i mercati non credono all’escalation militare

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

La Bank of England non usa toni da “falco”, lima le stime su Pil e paghe

Sterlina in ripresa, borse caute in attesa della Bank of England

Saudi Aramco, sarà Londra la prescelta?

Wall Street indietreggia, le borse europee scendono

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

Carmignac: sui mercati regna un ottimismo razionale

Cambio della guardia ai vertici di Vanguard, come reagirà il mercato?

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Fca prova a far ripartire i diesel negli Usa

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Borse europee, una mattinata ricca di spunti operativi

Nomura: per gli investitori istituzionali la Borsa di Tokyo è destinata a salire

La BoJ non cambia idea, le borse ringraziano

Pictet AM: “Altri rialzi in vista per le borse”

Elezioni inglesi: conservatori in calo, governo in minoranza

Giornata ricca di appuntamenti per le borse europee

Qatar isolato dopo attentato londinese

Commerzbank propone prepensionamenti

Piazza Affari: indici in rosso, ma non è solo colpa della politica

Macron ha vinto, le borse perdono terreno

Usa, la disoccupazione torna a livelli pre-crisi, le borse festeggiano

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Ti può anche interessare

Nel “cassetto digitale” arriva anche la visura in inglese

Già 36mila i imprenditori che hanno colto l’opportunità e “aperto” il cassetto digitale dell ...

Il rilancio di Cesare Ponti

Alla fine è passata la linea del ceo di Carige Paolo Fiorentino.  Abbandonata definitivamente l ...

Banca Mondiale, doppietta sull’EuroMot

Due nuovi prodotti obbligazionari a tasso fisso in uscita ...