Piaggio tenta un’iversione a U a Piazza Affari

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 4 Marzo 2020 | 16:00

Piaggio sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico di medio-lungo termine posto a quota 2,08. Un movimento innescato dai dati sulle vendite di moto e scooter in Italia a febbraio e dalla ripresa generalizzata oggi dei listini azionari dopo l’ondata di vendite legata alla diffusione del Coronavirus.

I prossimi obiettivi tecnici di Piaggio

Dal punto di vista operativo i prossimi target del titolo sono individiabili in prima battuta a 2,40 euro e in seguito in area 2,55/2,60. Di fondamentale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a quota 2,08.

Da notare inoltre che al livello attuale di quotazione Piaggio vanta un rendimento del dividendo del 4,88 per cento.     G.R.

Il trend di Piaggio a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, obbligazioni: quando i minimi diventano un’opportunità

Mercati, Ftse Mib: il dubbio è una falsa rottura del trend laterale

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 21/01/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X