Bce, Aberdeen Standard: due successi e un insuccesso

A
A
A
di Stefano Fossati 12 Marzo 2020 | 15:30

A cura di Paul Diggle, Senior Economist di Aberdeen Standard Investments

Il nostro verdetto sulla Bce: due successi e un insuccesso. I successi sono l’aumento del Qe e il nuovo programma Tltro-III, che sono chiaramente ben accetti e dovrebbero contribuire a mantenere il flusso liquidità nell’economia. Il tasso di interesse negativo pari a -0,75% sui prestiti alle banche del Tltro è un’importante innovazione, perché significa che per la prima volta la banca centrale concederà prestiti alle banche a un tasso inferiore al tasso di politica principale: in un certo senso, si tratta di un taglio mirato dei tassi.

Ma la mancanza di un taglio del tasso principale è una delusione rispetto alle aspettative del mercato, e rappresenta un segnale che anche la stessa Bce pensa di non avere più margini quando si tratta di tagliare i tassi di interesse.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Cina, nell’anno del Bue puntare su consumi, energia green ed elettrificazione dei trasporti

Biden presidente, che cosa cambia per i bond dei mercati emergenti

La Bce alla finestra fra lockdown, vaccini e Brexit

NEWSLETTER
Iscriviti
X