Mediaset prova (timidamente) a invertire al rialzo la rotta

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Marzo 2020 | 17:00

Mediaset prova a rialzare, benchè timidamente, la testa a Piazza Affari. Il titolo è infatti nell’intraday di oggi tornato a salire al di sorpa della resistenza statica di breve termine posta a quota 1,60 euro superando così la trendline discendente, sempre di brevre periodo, che si è formata a seguito del sell-off che ha colpito l’intero listino milanese.

I prossimi obiettivi tecnici di Mediaset

Benchè il quadro tecnico resti per ora ancora impostato al ribasso, gli indicatori e gli oscillatori del titolo stanno abbandonando l’area di ipervenduto e, al rialzo i prossimi target sono individuabili in prima battuta a quota 1,80, dove transita l’ex supporto dinamico discendente di medio/lungo termine e poi, eventualmente dopo una breve fase laterale di consolidamento, in zona 2/2,15 euro.

Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a 1,15 euro, dove è posto un importantissimo supporto statico di lungo termine (vedere grafico sottostante).    G.R.

Il trend di nel lungo termine – Grafico su base weekly

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, petrolio Brent: ecco fino a dove può arrivare e gli Etc a Piazza Affari

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future mostrano il fiatone

Mercati, Ftse Mib: prima o poi dovrà fare i conti con i gap ancora aperti

NEWSLETTER
Iscriviti
X