Bitcoin, quotazione verso i 350mila dollari: la previsione di Kraken

A
A
A
di Stefano Fossati 26 Marzo 2020 | 13:30

Il prezzo del bitcoin potrebbe toccare i 350mila dollari nel lungo periodo. Questa la previsione pubblicata da Kraken e riportata dal sito specializzato The Cryptonomist.

Stando al report “Inheriting USDs & Acquiring BTCs” di Kraken, nel corso degli anni si verificherà quello che viene definito “il trasferimento di ricchezza più significativo della storia”, visto che solamente negli Stati Uniti i membri della Generazione X e dei Millennials erediteranno quasi 70 trilioni di dollari dalla generazione dei Baby Boomers.

E quando la gestione dei patrimoni passerà nelle mani delle nuove generazioni, è immaginabile che una parte più consistente di questi – nella visione di Kraken – dovrebbe essere allocata su bitcoin, determinando così l’adozione di massa della criptovaluta come investimento.

In particolare, la previsione del report è che, entro il 2044, il prezzo del bitcoin possa raggiungere appunto i 350mila dollari, o addirittura superarli. Attualmente il bitcoin vale circa 6.600 dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, Bitcoin: ecco la classifica delle “balene”

Criptovalute, Bitcoin in calo: rischio default per El Salvador

Criptovalute, Bitcoin: mining sempre più difficile

NEWSLETTER
Iscriviti
X