Schroders si affida a Bottero

A
A
A
di Marcella Persola 11 Gennaio 2010 | 12:45
Bottero entra in Schroders dopo una lunga esperienza in Hines e nel settore. E’ il nuovo head of property fund.

Nuovo ingresso nella società di gestione Schroders. Si tratta di Marina Bottero, senior investment manager di Hines che ha lasciato la società guidata da Manfredi Catella per approdare nella società inglese.

 

Bottero, che è stata definita anche da Professional Women’s Association “ready for board”, ossia una delle manager pronta ad entrare nel consiglio di amministrazione delle società quotate. 

 

In Schroders Bottero sarà head of property fund e avrà la responsabilità di espandere il business in Italia dove vi lavora da oltre 20 anni. 

 

Prima dell’esperienza in Hines, ha lavorato per Beni Stabili e precedentemente per Jones Lang LaSalle.

 

Inoltre Schroders has nominato Cristina Ferrari Bravo come head of property asset management in Italia. Bravo, che è entrata in Schroders nel 2003, dove si è occupata dell’asset management del portafoglio dei centri commerciali. Lavorerà assieme a Mathieu Cassinis, head of property transactions in Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X