Standard Ethics alza rating a Banco Desio

A
A
A
di Stefano Fossati 2 Aprile 2020 | 13:30

Standard Ethics ha alzato il rating di Banco Desio dal precedente “E” a “E+”. La società fa parte dello SE Italian Banks Index.

Banco di Desio e della Brianza, a capo del Gruppo Banco Desio, opera nel comparto dell’intermediazione creditizia e finanziaria, delegando a fabbriche prodotto esterne la gestione di servizi specialistici. La società offre prodotti bancari, finanziari e assicurativi, con un focus sul segmento di clientela retail, comprendente clientela privata e piccola-media impresa. Opera in via principale nel Nord Italia. Si tratta di una banca radicata territorialmente i cui stakeholder sono integrati nel processo strategico.

Le policy e la rendicontazione Esg (Environmental, Social, Governance), sottolinea Standard Ethics, sono di recente concezione e appaiono, fin dalle prime battute, allineate alle buone pratiche europee. La banca copre con politiche di sostenibilità vari temi, incluso la prevenzione degli illeciti, la gestione delle risorse umane e welfare aziendale, la tutela dell’ambiente e la dematerializzazione. Secondo Standard Ethics, l’istituto ha avviato in questi anni un credibile processo di implementazione delle indicazioni internazionali sulla sostenibilità. La visione di lungo periodo è positiva.

“Delle grandi aree di valutazione – rileva Standard Ethics – residuano maggiori spazi per futuri interventi alcuni elementi di governance. Inoltre, l’implementazione sul campo delle nuove policy sarà una interessante e – si ritiene – positiva fonte di spunti”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, nuova partnership tra Anima e Banco Desio

Mercati, Standard Ethics migliora il rating di Banco Desio

Banco Desio, il bilancio sorride anche nell’anno della pandemia

NEWSLETTER
Iscriviti
X