Un jet riunisce i Goldman

A
A
A
di Redazione 13 Gennaio 2010 | 11:15
Dopo cinque anni di durissima battaglia legale per riavere suo figlio, David Goldman e il piccolo Sean Goldman, di nove anni, sono finalmente tornati insieme in America, e lo hanno fatto in grande stile, a bordo di un jet privato messo a disposizione dalla rete televisiva Nbc.

“Il momento di un nuovo inizio, della rinascita della nostra famiglia, arriva in un periodo molto speciale dell’anno”, quello di Natale, ha detto Goldman. “Spero che il livello di attenzione su queste problematiche non cali velocemente, perché ci sono ancora molte madri e molti padri che aspettano di ricongiungersi ai loro figli”. La defunta ex moglie di Goldman, Bruna Bianchi, è partita per il Brasile insieme al bambino nel 2004, dicendo che si sarebbe trattato solo di una breve vacanza, per poi telefonare a Goldman e chiedergli il divorzio.
La famiglia della donna ha reclamato la custodia del piccolo Sean dopo a morte di Bruna, e il suo nuovo marito, un importante avvocato, ha cercato di impedire a Goldman di riunirsi al figlio. Ma pochi giorni fa è arrivata la decisione di una corte brasiliana di affidare Sean al padre biologico.

Questo e altri articoli li puoi trovare su Soldi,
in edicola in questi giorni

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X