StMicroelectronics in rapido recupero. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 7 Aprile 2020 | 16:00

StMicroelectronics ha oltrepassato oggi di slancio la resistenza statica posta a quota 20 euro aprendo un gap rialzista a quota 19,595. Un movimento che conferma il recupero iniziato dopo il minimo in area 13,60 di metà marzo e il recente incrocio al rialzo della media mobile a 21 sedute ora passante per 18,17 euro.

I prossimi obiettivi tecnici di StM

Dal punto di vista operativo il titolo appare graficamente inserito in un canale ascendente che, data anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato, ha buone chance tecniche per proseguire. In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima a quota 22,65 e poi oltre la soglia dei 25 euro. Stop loss da posizionare però all’eventuale violazione di 19,59, dove ora transita il supporto dinamico limite inferiore del suddetto canale.

Da rilevare poi attualmente StM vanta anche un rendimento del dividendo dell’1%.              G.R.

StMicroelectronics a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, Euro ancora debole e apatico. I target da monitorare

Mercati: il punto tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli del 26/01/22

Mercati, un recupero ancora molto incerto per Fib, Dax ed Euro Stoxx future

NEWSLETTER
Iscriviti
X