Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Astm a Saras

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Aprile 2020 | 11:00

Fidentiis valuta buy:

Cnh Industrial con target price di 12-13 euro in scia alla riduzione della remunerazione del management e al fatto che i sindacati si aspettano di raggiungere entro la settimana un accordo con l’azienda sul rafforzamento delle misure di sicurezza per permettere agli stabilimenti italiani del gruppo di ripartire non appena il Governo lo consentirà, Fca con prezzo obietivo di 20-22 euro nonostante il richiamo 554mila veicoli per un dispositivo di fissaggio dei tergicristalli e Saras con fair value di 1,80-1,90 euro in scia all’andamento del margine di raffinazione. 

Banca Akros giudica buy:

Acea con prezzo obiettivo di 20,30 euro, abbassato però dai precedenti 21,50 euro in scia a rumors sul combiamenti nel management, Astm con obiettivo di 26 euro (oggi i risultati del 2019), Gas Plus con target price di 3 euro, tagliato però dai precedenti 3,50 euro (oggi i risultati 2019), Maire Tecnimont con target di 3,30 euro (sospesi la distrubuzione del dividendo e il buyback) e Nexi con fair value di 13 euro (secondo indiscrezioni Sia potrebbe entrare in trattative per discutere di una fusione).

Banca Imi valuta buy:

Eurotech con target price di 8,80 euro in vista della prossima riapertura dell’attività in funzione del codice Ateco della società e Maire Tecnimont con prezzo obiettivo di  4,70 euro.

Giudizio add inoltre per Enav con fair value di 6,10 euro nonostante i datri relativi al traffico di rotta a marzo e Sicit Group con obiettivo di 10,50 euro dopo i primi dati relativi al primo trimestre di quest’anno.

Mediobanca assegna un outperform a:

Astm con prezzo obiettivo di 27,60 euro dopo la conferma da parte di Moody’s del rating Baa2 e dell’outlook stable, Hera con target price di 4 euro in scia al fatto che il 73% degli investimenti sono in attività “regolate” e che l’impatto da Covid-19 previsto è limitato al 2-3% dell’Ebitda, Nexi con fair value di 14,50 euro (si riaprono i colloqui con la SIA), Telecom Italia con obiettivo di 0,68 euro (i dati ISTAT sul livello di digitalizzazione nelle aziende italiane in relazione al Cloud indicano che in Italia l’adozione è la metà del livello dell’UE: 9% contro 18%) e Tinexta con fair value di 14 euro (Ambienta ha acquisito la quota di maggioranza dell’authority di certificazione Namirial).

Barclays giudica overweight:

Snam con target di 4,90 euro (punta sull’utilizzo di idrogeno come fonte energetica in grado di favorire una profonda decarbonizzazione).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banca Mediolanum a UniCredit

Raccomandazioni: i Buy di oggi da Atlantia a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banco Bpm a Tenaris

NEWSLETTER
Iscriviti
X